Concluso un nuovo progetto a Brentino

Arrampicata, Reportage | Commenti disabilitati su Concluso un nuovo progetto a Brentino

Mercoledì 5 dicembre, con temperature polari, le nostre guide alpine Luca Montanari e Nic Tondini hanno terminato uno dei 2 progetti sull’impressionante prua strapiomabante di Brentino.
Le due guide Xmountain avevano portato avanti i progetti lo scorso inverno, periodo ideale essendo la parete molto soleggiata. Mercoledì però era “troppo inverno”, afferma Nicola. “Il sole non è riuscito a sbucare dalle nuvole e il freddo si è fatto proprio sentire”.

Luca, quali sono le tue impressioni sulla via?
“La nuova via la definirei vertiginosamente bella, solo per cuori forti. Ha un’esposizione incredibile.. I gradi non sono estremi (un solo tiro supera sicuramente il 7c), ma il problema é dato dal livello psicologico…e qui la chiodatura “Tondini style” la dice lunga: un grande impegno sia per il primo che per il secondo di cordata, dati i traversi delicati con i piedi su microappoggi sul bordo dei grandi tetti!!”
Come è stato arrampicare con Nicola Tondini?
Per me è una grande soddisfazione poter imparare l’arte di chiodare dal basso con un’etica rigorosamente clean direttamente da Nicola, e poterlo fare su una parete così bella e impegnativa…”.

Nonostante le difficoltà metereologiche la via che segue lo spigolo di tutta la prua è stata concluda, con difficoltà ipotizzate tra il 6b e il 7b, con un tiro sopra il 7c. “È un itinerario molto suggestivo, con molto molto vuoto sotto i piedi”, ci confida Nicola.
Porgetti per il futuro?
Ora tocca al superproject, al centro della prua…