Con la guida alpina sulle montagne del mondo

Viaggi e spedizioni | Commenti disabilitati su Con la guida alpina sulle montagne del mondo

Ogni esperienza è un viaggio. E ogni viaggio è un’esperienza. Se vissuta con guida alpina può assumere un sapore speciale, come ci racconta Luca, esperto in viaggi e spedizioni sulle montagne più alte (e più belle) del mondo.

“Scalare una montagna non è cosa da poco. Bisogna sapere a cosa si va incontro, saper aspettare il momento giusto e crederci, crederci fino in fondo.
Ogni volta che preparo un cliente per una salita, che siano le Alpi o una spedizione in Himalaya, intraprendo con lui un percorso fatto di preparazione fisica e tecnica adeguate, una buona alimentazione e scelta del materiale migliore. Ma soprattutto, cominciamo insieme un cammino fatto di aspettative ed entusiasmo, che ci porta entrambi a crederci sempre di più. E così, il Muztagh Ata, l’Ama Dablam, il Baruntse, l’Aconcagua, lo Shishapangma, l’Ojos de Salado, diventano la meta di un viaggio lungo e appassionato, dove il sogno si realizza alla sola visione di queste meravigliose montagne.
Io vivo l’alta quota come una condizione essenziale per stare bene e sentirmi davvero felice. Perché ogni volta, dietro tanta fatica c’è uno scenario di incredibile bellezza che si rivela, c’è una nuova montagna da conoscere, ammirare e, se lei lo vuole, da raggiungere fino in vetta.
Crederci e appassionarsi: queste sono le condizioni fondamentali per raggiungere qualsiasi obiettivo, in montagna e nella Vita. Per questo quelli che mi chiedono di fare una salita sul Monte Bianco o una spedizione extraeuropea mi rendono due volte orgoglioso e felice: perché scelgono me e perché, scegliendo me come Guida, ci credono tanto quanto ci credo io”.

Parola di Luca Montanari