Trekking in Lessinia: in gita scolastica con la guida

Trekking | Commenti disabilitati su Trekking in Lessinia: in gita scolastica con la guida

Una gita scolastica particolare. Un’esperienza bellissima, quella vissuta da una classe media dell’Istituto agli Angeli.  Due giorni di trekking in Lessinia, dal Passo delle Fittanze. Il primo giorno la guida alpina Nicola Sartori ha condotto i ragazzi a scoprire le caratteristiche malghe, seguendo itinerari poco battuti. Mentre il giorno successivo, dopo il pernottamento all’Albergo Alpino, hanno ripercorso i sentieri e le trincee della Grande Guerra.
Queste le parole dell’insegnante Paola:

“Ad una settimana ormai dalla nostra gita il mio collega, gli alunni ed io vorremmo ringraziare tutti voi per l’ottima organizzazione che ha permesso una perfetta riuscita dell’escursione in Lessinia.
La guardia forestale è stata una sorpresa molto apprezzata, è una persona molto competente e ha saputo stimolare la curiosità dei ragazzi.
La vostra guida alpina ci ha aiutati ad osservare le bellezze della zona.
All’albergo Alpino abbiamo avuto un’ottima accoglienza con pulizia, buon cibo e la disponibilità a 360 gradi dei giovani albergatori.
…E infine, anche il tempo è stato a nostro favore…vento a parte!!!
Grazie ancora e speriamo di poter ripetere in futuro l’esperienza!”

Alcune foto del trekking in Lessinia:

 

 

Una gita scolastica particolare.

Bellissima esperienza quella vissuta da una classe dell’Istituto agli Angeli.  Ecco le parole dell’insegnante Paola:

“Ad una settimana ormai dalla nostra gita il mio collega, gli alunni ed io vorremmo ringraziare tutti voi per l’ottima organizzazione che ha permesso una perfetta riuscita dell’escursione in Lessinia.

La guardia forestale è stata una sorpresa molto apprezzata, è una persona molto competente e ha saputo stimolare la curiosità dei ragazzi.

La vostra guida alpina ci ha aiutati ad osservare le bellezze della zona.

All’albergo Alpino abbiamo avuto un’ottima accoglienza con pulizia, buon cibo e la disponibilità a 360 gradi dei giovani albergatori.

…e infine, anche il tempo è stato a nostro favore…vento a parte!!!

Grazie ancora e speriamo di poter ripetere in futuro l’esperienza!”